Logo Pfennig Profi System

Home » Azienda » Storia aziendale

Storia aziendale

Da più di 40 anni un partner affidabile

Abbiamo sempre percorso la nostra strada e dal 1974 abbiamo sviluppato molte innovazioni all’avanguardia nella pulizia professionale degli edifici. Con numerosi sviluppi nel settore della pulizia manuale, disinfezione e igiene di aree sensibili, siamo una delle aziende più innovative nel settore.

PIETRE MILARI.

Anni d'innovazione

2015: La cassetta PPS EasyMop GMP vince alla ContaminExpo, la fiera per la camera bianca a Parigi, il premio Innovation Award nella categoria "Equipment Operating".

2014: Certificazione IPA della scopa a frange a uso unico KING CR scopa a frange S.

2014: Clino MultiBox con sistema di prelavaggio per panni PlusBox: Il nuovo sistema con cassette complete porta diversi vantaggi. Lo spazio viene sfruttato al massimo, l’impiego del setaccio delle cassette Plus garantisce una distribuzione uniforme della soluzione e rende così più semplice la preparazione dei panni. Il coperchio aumenta la sicurezza e tutto il carrello riceve un aspetto essenzialmente più ordinato.

2013: certificazione IPA per i panni a frange King GMP e MicroSicuro CR/A.

2011: NORDIC ECOLABEL per i tessuti del sistema sostenibile PPSC.

2011: sistema per l’igiene, la disinfezione e la pulizia di camere bianche EasyMop GMP. Si tratta di un sistema esemplare e indipendente dall’operatore. L'intervento umano viene ridotto al minimo in questo sistema innovativo ed esclude un utilizzo sbagliato involontario. Il processo d’impregnazione dei panni a frange avviene indipendentemente dall’operatore e dà un risultato perfetto. Altre caratteristiche sono un consumo minimo delle sostanze, l’elevata sicurezza, i processi ergonomici e tutto il sistema, compresi i panni a frange, sopporta un trattamento in autoclave.

2010: anno della nascita della Fondazione Pfennig che sostiene piani di aiuto in tutto il mondo, in Germania e nella regione.

2010: Clino STE. La serie costruttiva più recente della nostra azienda è il risultato della nostra competenza: prodotto in acciaio inox di alta qualità, completamente modulare, ergonomico, ottimizzato e provvisto di un vasto programma di accessori.

2009: il panno specifico a frange MicroSicuro CR/A ulteriormente sviluppato per la pulizia della camera bianca.

2008: Clino® Protect: il carrello professionale con blocco centrale. In ambienti igienici la tendenza è di carrelli per pulizia completamente chiudibili. Questo comporta molti vantaggi per quanto riguarda la sicurezza. Clino Protect viene molto apprezzato anche per la pulizia di aree d’ingresso. Infatti si può organizzare in modo individuale diventando così un biglietto da visita per la vostra azienda.

2006: unità di dosaggio mobile Solo.

2006: scopa a frange sterilizzata SilberKing.

2002: linea Clino NT. La linea Clino NT soddisfa tutti gli aspetti rilevanti per quanto riguarda l’ergonomia tramite manici ergonomici, vaschette estraibili, possibilità di carico ottimizzata, indicazioni di lavoro ben visibili per la prima volta contenute di serie.

2000: sistema di prelavaggio manuale, pronto per l’uso EasyMop dei panni a frange. Nello sviluppo del sistema si trattava di un approccio nuovo e a tutt’oggi non ha ancora perso il suo potenziale. Attraverso la sua forma costruttiva la cassetta EasyMop consente inoltre l’introduzione senza contatto dei panni a frange. Si evitano quindi in modo sicuro il contatto con prodotti chimici e le contaminazioni incrociate.

Potenziamento dei settori aziendali

1999: PPS si pone sfide igieniche più difficili nella pulizia professionale degli edifici. Mette quindi sul mercato il carrello per pulizia di camere bianche dell’industria farmaceutica sviluppato secondo le indicazioni GMP e il certificato IPA dell’istituto Fraunhofer: Clino CR3.

1998: Dietmar Pfennig entra ufficialmente nell’azienda.

1998: sviluppo del sistema ProMop. Si tratta di una procedura meccanica di prelavaggio per il settore Health Care.

1997: panni in microfibra per scope a frange in microfibra. Con il sorgere delle piastrelle con caratteristiche di sicurezza e pavimentazioni antiscivolo si rende necessario lo sviluppo di un’alternativa al panno a frange “King” in tessuto sintetico e viscosa. PPS è uno dei primi produttori che mette sul mercato panni a frange adeguati per queste pavimentazioni problematiche: la linea di prodotti “Sicuro” e “MicroSicuro”.

Contemporaneamente comincia il successo dei panni in microfibra: PPS è anche qui al primo posto.

1996: tutti gli stampi di pressofusione per materiale plastico sono proprietà aziendale.

1995: presentazione della pressa piatta in materiale plastico Ringo. Il sistema PPS trova una grande diffusione anche al di fuori del settore healthcare.

1994: apertura del nuovo stabilimento aziendale a Durach. Con la nuova sede aziendale nello stabilimento moderno e il magazzino sulla stesa superficie, l’azienda stabilisce nuovi standard e si concentra in una sola area.

1992: sulla base dell’enorme vigore del primo panno a frange in viscosa e microfibra “Micro King” in combinazione con la sua prestazione di pulizia senza concorrenti e la possibilità di dosaggio tramite la pressa piatta, si effettuano i primi grandi test con la procedura unica di pulizia. Questa ottiene un successo convincente nonostante lo scetticismo del settore e viene impiegato da molte aziende leader nella pulizia di edifici a vantaggio della libera concorrenza.

1990: sistema di costruzione modulare in acciaio inox Clino. La cassetta di costruzione in acciaio inox viene completata: da 3 moduli di base è possibile costruire praticamente ogni variante con molti pezzi di costruzione.

Specializzazione nel settore healthcare

1989: attraverso il grande successo nel settore ospedaliero prosegue la focalizzazione nello sviluppo ulteriore nel settore healthcare. È questa una decisione che distingue l’azienda fino a oggi.

1988: la pressa piatta Clino provata in acciaio inox introduce il successo del sistema piatto di 40 cm per scopa a frange. Poiché il panno a frange rimane nel contenitore durante il processo di strizzatura, si raggiungono grandi vantaggi di ergonomia e risparmio di tempo di lavoro.

1988: i vantaggi di questo sistema rivoluzionario vengono velocemente riconosciuti soprattutto nella  pulizia degli ospedali. Già nell’anno dell’introduzione sul mercato diversi grandi ospedali prendono in dotazione il sistema PPS, tra gli altri l’istituzione universitaria di medicina di Hannover.

1987: tutti i componenti del carrello professionale sono intercambiabili e combinabili per mezzo del sistema di costruzione modulare Clino.

Gli anni di fondazione e il sistema modulare Clino

1986: a causa dell’insoddisfazione dei prodotti comprati, parte la prima attività con il settore aziendale “carrelli per pulizie e panni con la frange”.

1985: Sistema 12. È il primo aspirapolvere con colore selezionabile a piacere: Sono possibili 144 combinazioni.

1982: primo prodotto aziendale con utensili Black&Decker per la produzione di aspirapolvere con bidone che da ora in poi viene realizzato sotto il marchio proprio “Super 18”.

1980: rappresentanza di National Panasonic per aspirapolvere nel settore industriale.1976: specializzazione per le esigenze di pulizia di stabilimenti aziendali.

Nel 1974 Herbert Pfennig fonda l’azienda come società commerciale per articoli non-food.

Certificati e onorificenze

Facciamo sempre testare e verificare i nostri prodotti e il nostro lavoro per mezzo di controlli esterni.

Responsibilità

Ci assumiamo la responsabilità per la nostra attività, l’ambiente e la regione per non vivere a spese delle generazioni successive.

Fondazione Pfenning

La Fondazione Pfenning si impegna in modo sostenibile a favore di bambini e giovani in tutto il mondo e in Germania.